Felicità, questa sconosciuta! 5 azioni per scovarla…

Screenshot_2015-03-20-18-16-54-1

E’ in arrivo la Primavera! E con essa anche la voglia di allegria e di essere felici. Almeno è quello che succede sempre a me! Tutti gli anni!

Ma come si fa ad essere felici ed allegri a comando, vi chiederete? Come me lo sono chiesta tantissime volte anche io. E tutte le volte mi disperavo alla ricerca di una risposta che non era mai quella giusta. Dove si trova questa felicità? E in che modo?

Ebbene, dopo anni di studi e di ricerche, (stavo diventando vecchia!!) ho scoperto alcune cose. Per la precisione, ho capito e sperimentato in prima persona, che ci sono certe azioni che aiutano tantissimo al raggiungimento di un benessere fisico e mentale che si avvicina di molto a qesta tanto misteriosa quanto agognata felicità!

E siccome, mi sento anche molto buona, ho deciso di condividere con voi le mie scoperte! 😉

Eccovi le 5 azioni che hanno funzionato e stanno funzionando con me:

1. Prendersi cura del proprio corpo.  Sì, proprio io, che sono una pigra per eccellenza, per cui il massimo della vita è stare sdraiata sul letto a leggere tutti i libri dell’universo, vi dico che prendersi cura del proprio corpo fa sentire bene. Ma davvero! Fare attività fisica regolare aiuta a pensare positivo, e sapete perché? Semplice! Con un’attività fisica costante si ottengono ottimi risultati, il corpo cambia, si modella. E se ti guardi allo specchio e vedi qualcosa che ti piace, non ti senti subito meglio? Provare per credere! In ogni caso, esistono tanti modi per prendersi cura del proprio corpo: massaggi, idromassaggi, saune, bagno turco, creme, ecc. Ed ognuno di questi ha come risultato immediato di farci sentire più leggeri e appagati, quindi felici!

Ogni giorno ritagliatevi un momento solo per voi e il vostro corpo.

IMG_20150311_174025

Non vi sembro felice, dopo 2 ore di allenamento? 🙂

2. Imparare cose nuove.  Questa è una scoperta fatta di recente e vi posso garantire che è stata stupefacente! Aiutata sempre dalle mie letture, in questo caso dal libro di Chiara Gamberale “Per dieci minuti”, ho provato un fortissimo piacere nel mettermi alla prova in qualcosa che non avevo mai fatto! La prima cosa, che ve lo dico a fare!!, è stata scrivere per gli altri. Ho sempre scritto il mio diario, ma sapevo che ne ero anche l’unica lettrice. E quando al corso di scrittura creativa, mi sono ritrovata a dover scrivere un racconto che avrei dovuto leggere davanti ai compagni del corso, e che poi sarebbe finito su internet, alla mercè di tutti, non potete immaginare il panico! Volevo rinunciare. Sottrarmi, defilandomi nel nulla. Invece alla fine ho accettato. Superato ogni timore; ed eccomi qua! Non ci  provate neanche a chiedermi se questa cosa mi rende felice. La risposta credo sia super scontata!!! Oggi non posso più farne a meno! Quindi, provateci anche voi. Vi piacerà!

Provate a fare qualcosa di nuovo ogni settimana: preparare un dolce, visitare un museo, guardare un film nuovo, realizzare un disegno o dipinto (solo per voi).

3. Allertare i sensi e osservare il mondo che ci circonda. Ho praticamente trascorso l’ultimo anno a fare questa cosa. A guardarmi intorno ogni giorno e stupirmi delle meraviglie della vita e della natura. A sentire gli odori, ammirare il cielo, assaporare piatti nuovi, lasciarmi accarezzare da quei tessuti morbidi e setosi, ascoltare anche il silenzio. Ogni volta che lo faccio mi sembra di stare in estasi. La sensazione di leggerezza e beatitudine è indescrivibile. Ed è così che apprezzo e mi innamoro ogni giorno di più della vita. Una vita con cui siamo perennemente in contatto e che se sai ascoltarla, così come interrogarla, sa trovare sempre il modo di risponderti. (Di questo ne ho già parlato qui.)

Osservate ciò che vi circonda con tutti e 5 i sensi e se vi va annotate su un foglio le sensazioni provate. Funziona!

IMG_20141205_173854

4. Porsi obbiettivi. La vita ha un senso se abbiamo uno o più scopi da perseguire. Vi immaginate vivere senza un perchè? Sarebbe terribilmente noioso! Però, nel porci degli obbiettivi, dobbiamo anche essere in grado di riconoscere i nostri limiti. Se vogliamo essere felici questi obbiettivi dobbiamo raggiungerli, altrimenti subentra solo tanta frustrazione. Quindi, è inutile che io mi ponga come obbiettivo quello di diventare una famosa pittrice se in realtà non so tenere in mano neanche una matita. Pertanto è molto importante che l’obbiettivo scelto sia eccitante, perchè deve venirci voglia di perseguirlo, e alla nostra portata per non rischiare di restare delusi.

Definite un obbiettivo raggiungibile in un anno e ogni mese fate qualcosa per avvicinarvi al raggiungimento dello stesso. Ed ogni volta gratificatevi! Non potete capire che felicità!!

5. Pensare positivo. Questa non è proprio un’azione, ma è davvero efficace. Da quando ho cambiato il mio modo di pensare e di approcciarmi alla vita, mi sento rinata. Vi capita mai di stare accanto a persone che passano la maggior parte del loro tempo a lamentarsi di tutto senza poi far nulla per modificare lo stato delle cose? Se sì, come vi siete sentiti? Non vi è sembrato che vi trasmettessero solo energie negative e che lasciassero intorno a voi un senso di malessere? A me è successo e a volte succede ancora. Ma sono diventata brava a liberarmi in fretta. E per questo ho fatto di tutto affinchè io non fossi una di queste. E la vita ha ricominciato a sorridermi, altrettanto! E ho verificato che, se vogliamo, ogni giorno, c’è qualcosa per cui sorridere. Basta imparare a fare attenzione anche ai dettagli!

Cercate in ogni vostra giornata un motivo per sorridere e se non lo trovate, createlo! A volta, basta aiutarsi guardando un film comico o telefonando a quell’amico che sappiamo essere famoso per la simpatia. Basta poco! E soprattutto, basta volerlo!!

IMG_20150320_175416

Un momento in cui ho trovato diversi motivi per ridere. Si nota? 😀

Ok, ho finito!

Buona felicità a tutti!!

Nadia

Precedente "Non ti manca niente!" Successivo Non aspettarti niente dagli altri. Aspettati tutto da te stesso!

2 thoughts on “Felicità, questa sconosciuta! 5 azioni per scovarla…

I commenti sono chiusi.