Amicizia tra donne: complicità e forza!

IMG-20140913-WA0006

Se c’è una cosa che ho sempre invidiato al mondo maschile è la loro capacità nel gestire relazioni d’amicizia vere e durature. Quel tipo di amicizia libera da pregiudizi e condizionamenti, in cui si sta insieme scherzando e parlando di tutto, prendendosi bonariamente in giro, senza mai cadere in discussioni sterili ed estenuanti su futili motivi. Quell’amicizia in cui la gelosia o l’invidia non si sa neanche cosa siano. Quella in cui si può anche stare mesi senza sentirsi e poi un bel giorno ritrovarsi come se il tempo non fosse mai passato. Con la stessa complicità di sempre.

Ecco, in particolare quest’ultimo aspetto, è quello che mi sono ritrovata spesso a desiderare. Non vedere e sentire un’amica per mesi e poi ritrovarsi più unite di prima e senza dover passare al vaglio scuse e giustificazioni varie legate ai perché dell’allontanamento. Mi riferisco in questo caso ad allontanamenti forzati, dettati dalle circostanze particolari della vita che si stanno affrontando. Perché dovete sapere che noi donne siamo davvero brave a complicarci la vita, come ho già detto altre volte. Ma così brave da rovinarcela in tutti i sensi, amicizie ed amori compresi! Non ci basta sapere che stiamo bene e che se dopo tempo siamo ancora lì a cercarci vuol dire che, in fondo, ci teniamo a questa amicizia. No. A noi serve sapere perché,  come mai non ci siamo più sentite. Che cosa ci ha trattenute dal farlo. E che cosa ci ha spinto a farlo adesso. Insomma, tutta una serie di discussioni il cui unico scopo è rovinare un bel momento: essersi ritrovate!

Adesso, però, che sono cresciuta ho scoperto che anche tra donne, tra alcune, può esserci un’amicizia più intensa eppure più leggera. Libera da ragionamenti e complicazioni inutili. Un’amicizia fatta da persone adulte che hanno imparato a proprie spese che cosa conta davvero nella vita. E che hanno fatto della leggerezza ( sana, non intesa come superficialità) l’abito con cui vestire la loro esistenza!

E così si ritrovano insieme a trascorrere momenti, giornate intere o serate, immerse in una dimensione fatta di risate, rimproveri, critiche, sorrisi, consigli desiderati e non, ironia, confidenze, e di tutto quello che può spingere due o più donne a unirsi e bastarsi. Sì, perché le donne insieme, più che da sole, sanno bastarsi! Sanno compensare quei vuoti che un uomo non potrà mai riempire pur con tutto il suo amore. Perché le donne insieme sono capaci di amare quello che sono, così come sono!

Una donna da sola fa una fatica immane per raggiungere uno stato che accanto a donne, amiche vere e sincere, può raggiungere in men che non si dica. Non è un caso che se da sola piange per il lui che l’ha appena mollata, e non trova dentro sé nessun appiglio per riprendersi, poi basta un aperitivo con le amiche giuste per tornare a sorridere e ridere di gusto proprio per quello per cui prima si stava disperando.

Siamo fatte così. Immensamente forti e dannatamente fragili, al tempo stesso! Capaci di complessità infinite ma altrettanto in grado di perdersi in un niente. Siamo donne. Punto.

Donne che, scoperto il segreto di una vera amicizia, sanno mettere le ali a un’intera esistenza!

Nadia

Precedente Donne e bassa autostima... Successivo Lui, Lei e WhatsApp....

2 thoughts on “Amicizia tra donne: complicità e forza!

  1. Anonimo il said:

    Le amicizie piu forti sono quelle in cui si e’ libere ma allo stesso tempo nn ci si perde mai….

    • Sì. L’amicizia, come l’amore, hanno bisogno di libertà per crescere ed arricchire. Senza quella libertà che ci permette di essere noi stessi in ogni momento anche l’amicizia rischia di diventare malata e impoverirci. Vorrei lo capissero tutte…

I commenti sono chiusi.